26/02/2018
Polizze Rc auto contraffatte

Il giorno 14 febbraio 2018, l’IVASS ha reso noti alcuni portali che commercializzano polizze Rc auto contraffatte: www.assicurazione5giorni.it, www.assicurazioneannuale.it, www.assicuratargaprova.it.

Questo l’elenco dei siti non riconducibili a intermediari assicurativi iscritti nel registro.

Questa è stata la rilevazione IVASS dopo che è stata segnalata la commercializzazione di polizze Rc auto contraffatte, tramite i suddetti siti internet, che riportano i dati identificativi di un intermediario, iscritto nel Registro unico degli intermediari – RUI, il quale ha dichiarato la propria totale estraneità relativa alle attività svolte tramite i siti medesimi.

A seguito delle verifiche eseguite, l’IVASS ha accertato che l’attività di intermediazione assicurativa svolta attraverso questi portali è irregolare e, di conseguenza, ne ha chiesto l’oscuramento alle autorità competenti.

L’IVASS, inoltre, raccomanda di adottare le opportune cautele nella sottoscrizione tramite internet di contratti assicurativi, soprattutto se di durata temporanea, verificando, prima della sottoscrizione dei contratti, che gli stessi siano emessi da imprese e tramite intermediari regolarmente autorizzati allo svolgimento dell’attività assicurativa e di intermediazione assicurativa, tramite la consultazione sul sito www.ivass.it oppure:

  • Degli elenchi delle imprese italiane ed estere ammesse ad operare in Italia
  • Dell’elenco degli avvisi relativi ai casi di contraffazione, società non autorizzate e ai siti internet non conformi alla disciplina sull’intermediazione
  • Del registro unico degli intermediari assicurativi e dell’elenco degli intermediari dell’Unione Europea.

FONTE: https://www.carrozzeriaautorizzata.com

 

ULTIME NOTIZIE
06/07/2022
Refrigeranti del futuro: alcune note positive ( e qualche accortezza ) per l'R1234yf
04/04/2022
Il 15 aprile 2022 c'è lo stop agli pneumatici invernali e il ritorno alle dotazioni estive.
01/04/2022
Ultima proroga a giugno 2022 per ogni tipologia di patente, foglio rosa, CQC e CAP a seguito della fine dello stato d'emergenza avvenuta il 31 marzo 2022. Dal 1° aprile ripartono le scadenze regolari
31/03/2022
Da oggi, siamo operativi per il nuovo servizio di “DUPLICAZIONE DELLE CHIAVI AUTOVEICOLI”.
11/02/2019
È una vera rivoluzione quella che riguarda le biciclette prevista dal nuovo codice della strada, in discussione in Commissione Trasporti alla Camera. Nei centri abitati dove il limite di velocità è di 30 km orari potranno andare contromano